Per informazioni! [email protected]

Perchè imparare l’italiano?!

Per leggere Dante Alighieri o Gomorra in lingua originale?
Per visitare una mostra su Leonardo da Vinci, Michelangelo, Donatello, Raffaello? (Sapevate che i protagonisti del cartone animato le Tartarughe Ninja prendono i nomi proprio dai quattro protagonisti del Rinascimento Fiorentino?)
Per capire i progetti di Renzo Piano?
Per poter eseguire una ricetta di pasta scritta sul libro di una nonna o di una mamma?
Per vedere un film di Fellini, Pasolini o Sorrentino e capirne i dialoghi?
Per entrare nel magico mondo della moda e del design made in italy?
Per fare un Grand Tour nel Bel Paese tra Roma, Venezia, Milano…
Per ascoltare l’opera, la musica di Vivaldi, Puccini o per cantare insieme ai Maneskin?
Per studio?
Per lavoro?
Per seguire il calcio?
Per amore?
…molte altre potrebbero essere le ragioni per imparare la lingua italiana. Sta a voi trovare il perchè volete entrare in contatto con la nostra lingua e cultura.

Fatelo non ve ne pentirete!

Noi di italiani.it offriamo corsi che coprono tutti i livelli, dall’A1 al C2 secondo il quadro di riferimento QCE (Quadro Comune Europeo di Riferimento per Lingue). I corsi sono tenuti da personale madrelingua altamente qualificato e offrono agli studenti la possibilità di acquisire tutte le competenze e le abilità necessarie ad acquisire la padronanza della lingua italiana a seconda del livello scelto. Che cosa sono i livelli A1, A2, B1, B2 ecc. ? Sono i livelli di conoscenza di una lingua (in questo caso la lingua italiana) definiti dal Quadro Comune Europeo. Il QCE presenta sei livelli generali che sembrano coprire adeguatamente lo spazio di apprendimento della lingua:

– A1, Livello di contatto: livello elementare
– A2, Livello di sopravvivenza: livello elementare
– B1, Livello soglia: livello intermedio
– B2, Livello progresso: livello intermedio
– C1, Livello dell’efficacia: livello avanzato
– C2, Livello di padronanza: livello avanzato

Seleziona la valuta
X